L’Espace Mont-Blanc al centro della transizione energetica

7 settembre 2015

Un'esposizione itinerante ed una conferenza stampa presentano i risultati della cooperazione transfrontaliera e sottolineano il ruolo di ciascuno nel limitare le emissioni di CO2.

planeter

Martedì 22 settembre 2015 al Centro Congressi Le Majestic di Chamonix ha avuto luogo la conferenza stampa di presentazione del progetto di pianificazione energetica territoriale planETer.

Gli interventi e la tavola rotonda hanno dimostrato che l'Espace Mont-Blanc rappresenta un vero laboratorio di transizione energetica nell'arco alpino, che ha dotato i sei Comuni del Vallese (Bagnes, Champéry, Finhaut, Martigny, Orsières, Salvan) e i quattro Comuni della Valle di Chamonix-Mont-Blanc di strumenti innovativi in materia di gestione del consumo e dell'approvvigionamento energetico.

La tavola rotonda alla quale hanno partecipato Eric Fournier, Presidente della Communauté de Communes de la Vallée de Chamonix-Mont-Blanc e Vice Presidente francese dellEspace Mont-Blanc, Jean-Michel Cina, Ministro del Cantone del Vallese e a capo del Dipartimento dell'Economia, Energia e Territorio, Marc-Henri Favre, Sindaco del Comune di Martigny, in presenza di esperti del settore energetico, ricercatori, architetti e tecnici – ha consentito di discutere dei temi della transizione energetica e delle opportunità per il territorio transfrontaliero.

Il progetto PlanETer ha sviluppato La piattaforma web "PlanETer Online" oggi consultabile attraverso il sito dell'Espace Mont-Blanc nella sezione dedicata agli strumenti interattivi e consente di guidare le scelte in materia energetica di chiunque intenda costruire o ristrutturare un'abitazione.

E' stata inoltre recentemente inaugurata l'esposizione itinerante "l'Espace Mont Blanc au cœur de la transition énergétique" che presenterà nei diversi Comuni coinvolti nel progetto gli importanti risultati raggiunti.

Pays du Mont-Blanc
Vallée de Chamonix
Région Autonome Vallée d'Aoste
Canton du Valais
Savoie & Haute Savoie
République Française
Union Européenne
Alcotra
Repubblica Italiana
Confédération Suisse