• Cooperazione transfrontaliera
  • Strategie comuni
  • Patrimonio Universale
  • Un contesto d'eccezione

L'Espace Mont-Blanc, la cooperazione che unisce Francia, Italia e Svizzera

L'Espace Mont-Blanc è un'iniziativa di cooperazione transfrontaliera che riunisce Savoie, Haute-Savoie, Valle d'Aosta e Valais, impegnati nella protezione e valorizzazione di un territorio simbolo, dove l'eccezionale patrimonio naturale e ambientale coabita con attività economiche e turistiche di portata internazionale.

© Christophe Boillon

Canaille diventa Regina dell'Espace Mont Blanc

«Le belle nere» vallesane, valdostane e savoiarde si sono affrontate sabato 17 e domenica 18 settemb...

Piccolo San Bernardo

Sul tracciato della Strada romana delle Gallie

ll 30 agosto in programma una giornata di formazione transfrontaliera gratuita per le Guide turistic...

Séjours Transfontaliers de l’Espace Mont-Blanc 2022

Si sono conclusi i Séjours Transfontaliers de l’Espace Mont-Blanc

48 ragazzi dai 12 ai 15 hanno avuto la possibilità di scoprire i territori del Monte Bianco

Il territorio

L'unione delle 3 regioni del Monte Bianco: Savoie, Valle d'Aosta e Vallese

Scopri
Espace
Mont-Blanc
Abitanti 120500

Abitanti

Superficie 3500 km²

Superficie

Regioni 3

Regioni

Punto più alto 4810 m

Punto più alto

L'Espace Mont-Blanc in azione

L'Espace Mont-Blanc si impegna in modo trasversale su alcune tematiche prioritarie.

Strumenti interattivi

Pays du Mont-Blanc
Vallée de Chamonix
Région Autonome Vallée d'Aoste
Canton du Valais
Conseil Savoie Mont Blanc
République Française
Union Européenne
Alcotra
Repubblica Italiana
Confédération Suisse